.. ..
News e Media
Azienda
Hupac estranea all'incidente di Busto Arsizio
14.03.14
Fidia

Si precisa che Hupac è estranea all'incidente con fuoriuscita di sostanze irritanti verificatosi in data 13.3.2014 nei pressi dello scalo di Busto Arsizio. La cisterna coinvolta, infatti, aveva concluso il proprio viaggio su ferrovia ed era stata riconsegnata al proprietario, per proseguire il viaggio su strada. La società di autotrasporti in questione ha depositato la cisterna in uno spazio preso in affitto dalla società Fidia SpA Magazzini Generali, facente parte del Gruppo Hupac, che a sua volta è estranea alle attività svolte all'interno del deposito.

Hupac si complimenta con le istituzioni e le forze dell'ordine per l'efficace gestione dell'evento avvenuto nelle immediate vicinanze del proprio terminal L'attività intermodale è proseguita regolarmente durante tutta la giornata. I duecento collaboratori attivi nell'area non hanno subito alcun danno. "Per fortuna l'emergenza è rientrata velocemente", ha commentato Roberto Paciaroni, direttore della Fidia SpA, "abbiamo avuto conferma dell'efficacia del nostro sistema di gestione degli eventi in stretta collaborazione con le squadre d'intervento".