Overview

Eccellenza nel trasbordo strada/rotaia

I terminal di trasbordo sono un elemento fondamentale nella catena di processo del traffico intermodale. È qui che le unità di carico iniziano il loro viaggio su rotaia ed è qui che vengono prelevate dai camion per percorrere su strada gli ultimi chilometri che li separano dalla loro destinazione finale.

 

Il Gruppo Hupac gestisce otto terminal in Svizzera, Italia, Germania e Belgio. Le società di gestione sono la Hupac Intermodal SA per i terminal di Aarau, Basilea e Chiasso, la Hupac SpA per i terminal di Busto Arsizio-Gallarate e Pordenone, la TPI Terminal Piacenza Intermodal SpA per il terminal di Piacenza, la Hupac Intermodal BVBA per il terminal di Anversa e la società in joint venture Terminal Singen TSG GmbH per il terminal di Singen. Nel settore terminalistico, il Gruppo Hupac occupa circa 250 collaboratori che ogni giorno caricano migliaia di unità di carico su vagoni ferroviari e autocarri e amministrano l’entrata e l’uscita di treni, carri e veicoli stradali. Il software Goal (Global Oriented Application for Logistics) accompagna e gestisce ogni singolo elemento del processo terminalistico.

 

I fattori più importanti per il successo nella gestione del terminal sono una funzionale configurazione dell'impianto, con i suoi binari, gru, corsie stradali e aree di sosta, oltre a procedure efficienti e supportate da sistemi informatici. Una delle maggiori sfide è la gestione flessibile delle numerose irregolarità nel settore ferroviario, allo scopo di poter offrire un servizio affidabile ai clienti del trasporto intermodale.

 

Nei terminal del Gruppo Hupac, la sicurezza ha la massima priorità. Impianti e attrezzature all'avanguardia, unitamente alla rigorosa osservanza di misure e normative, garantiscono la sicurezza dei collaboratori, degli utenti e dell'ambiente.

 

I clienti apprezzano l'efficienza e la solida organizzazione dei terminal Hupac. Ad aprile 2017, l'80% dei conducenti ha assegnato la valutazione “buona” e “ottima” alla qualità di servizio dei terminal.


Con l'apertura della galleria di base del Gottardo e il completamento di Alptransit, Hupac insieme ai partner sta sviluppando nuove capacità terminalistiche capaci di gestire treni di 740 metri di lunghezza come da parametri TEN-T:


> Terminal Piacenza - apertura 2020
> Terminal Brwinòw - apertura 2020
> Terminal Brescia - apertura 2022
> Terminal Milano Smistamento - apertura 2022/2023
> Gateway Basel Nord - apertura 2022