Linee guida per i collaboratori

Dopo un'estate 2020 relativamente tranquilla, la pandemia COVID-19 è ritornata con un’espansione a ritmi crescenti in tutta Europa. Per proteggere i nostri collaboratori, clienti e partner, il Gruppo Hupac conferma le misure preventive già implementate in precedenza e adotta le seguenti linee guida per la seconda ondata COVID-19.

 

Protezione personale

  • Indossiamo la mascherina.
  • Manteniamo il distanziamento fisico.
  • Assicuriamo l’igiene personale: lavaggio frequente delle mani, aerazione dei locali, disinfezione delle superfici.
  • Riduciamo i contatti e siamo sempre molto attenti: al lavoro, a casa, nel tempo libero.
  • Promuoviamo l’uso delle app di tracciamento del contagio.  
  • In caso di sintomi informiamo il nostro superiore e restiamo a casa.

 

In ufficio

  • Implementiamo il home office in misura del 50-75%, ovunque sia possibile.
  • Limitiamo l’accesso di visitatori esterni ai nostri uffici.
  • Riduciamo gli incontri fisici e i viaggi, che devono essere approvati dal dirigente locale.
  • Rispettiamo il distanziamento delle postazioni di lavoro e le limitazioni di accesso ai locali comuni come sale pause, sale riunioni e spogliatoi.

 

Sul terminal

  • Supportiamo le operazioni «paperless» e i processi «contactless».
  • Ci assicuriamo che l'accesso agli sportelli sia regolato rispettando il distanziamento
    e fornendo materiale di disinfezione agli autisti.
  • Evitiamo l’interazione diretta tra persone durante le operazioni di trasbordo delle unità.

 

Conformi e sovra-conformi  

  • Rispettiamo le direttive locali.
  • Adottiamo misure efficaci, in aggiunta a quelle previste dalle autorità competenti.
  • Riportiamo ai nostri superiori il mancato rispetto delle regole.

 

Stay safe everybody!


Ottobre 2020